Rapolano Terme

Immerso nell’atmosfera magica ed antica delle Crete Senesi, le terre pittoresche che occupano una vasta zona al confine tra le province di Arezzo e Siena, nel centro della Toscana, sorge il piccolo borgo di Rapolano, oggetto, nel passato, di numerose dispute tra la città di Siena, alla quale apparteneva, ed i nemici di questa, dispute che videro la distruzione completa del castello di Rapolano nel 1554. Da allora il piccolo Borgo sopravvisse grazie alle cave di travertino, ma anche per merito delle sorgenti termali, la cui abbondanza ha consentito, in tempi più moderni, il nascere di due stabilimenti termali.

Rapolano Terme - piscine termali

Il primo stabilimento delle Terme di Rapolano è dotato di una piscina termale con acqua a 39°, un centro benessere, alcune piscine riabilitative ed una palestra. In esso vengono eseguiti vari trattamenti sia classici che di ispirazione orientale, oltre a fangoterapia, balneoterapia ed idromassaggi. Il secondo stabilimento di Rapolano Terme è  attrezzato con un centro benessere, consta di un parco piscine, alimentate con acqua sulfurea-bicarbonato-calcica, che sgorga alla temperatura di 39/40°. Le indicazioni terapeutiche per quest’acqua la vedono adatta alla cura di patologie relative agli apparati respiratorio, locomotore, oltre che alla cura della pelle.

L’offerta prevede vari tipi di massaggi ed idromassaggi, piscine coperte e scoperte a varie temperature, percorsi caldo/freddo ed una serie di trattamenti estetici per la cura del viso e del corpo.
Da vedere, a Rapolano, il Castello, ricostruito nella seconda metà dell’Ottocento, la Chiesa di San Lorenzo, il Palazzo del Podestà e, nei dintorni, altri borghi ed edifici di rilevante importanza artistica oltre alle cave di travertino che hanno rappresentato la più importante attività economica della zona.

Il centro di Rapolano è raggiungibile in auto percorrendo sia da sud che da nord l'autostrada A1 Milano - Napoli uscita Val di Chiana, direzione Siena, poi seguire le indicazioni per Rapolano Terme, oppure in treno, prendendo la linea Siena – Chiusi, stazione di Rapolano Terme.

Terme Antica Querciolaia
Via Trieste, 22
53040 Rapolano Terme (Siena)
tel. 0577 724091 - fax 0577 725222

San Giovanni Terme
Via Terme San Giovanni, 52 53040 - Rapolano Terme (SI)
Tel. +39 - 0577.72 40 30 - Fax +39 0577.72 40 53
www.termesangiovanni.it

© 2019 TermeSpa.it - Tutti i diritti sono riservati - Privacy