Terme di Radicondoli

Nella provincia di Siena, nel cuore della Toscana, di una zona ricca di risorse minerarie ed energia geotermica che si manifesta in superficie sottoforma di soffioni boraciferi, nelle Colline Metallifere, troviamo la stazione Termale di Radicondoli, conosciuta anche come Terme delle Galleraie. Acque bollenti e soffioni ne fanno un luogo ideale per il relax.

Terme Radicondoli - Le galleraie

La zona di tutte le terme in Toscana ha oltretutto un alto valore ambientale, poiché vicina a tre riserve naturali, e si presta ad escursioni, passeggiate a cavallo ed in bicicletta. Da evidenziare la vicinanza a luoghi famosi per le bellezze artistiche come Siena, Volterra, San Gimignano, San Galgano, tutte località che si offrono bellissime escursioni che saranno un mix di viaggio, cultura e buona tavola. Lo stabilimento termale fu originariamente costruito nel 1829 dal conte Bulgarini D’Elci che volle anche l’annesso albergo. L’attuale struttura proviene proprio dalla rifacimento del vecchio albergo. Le acque delle Terme di Radicondoli sgorgano da cinque diverse sorgenti, ad una temperatura di circa 29°, ed appartengono alla categoria delle solfato-bicarbonato-calciche.

Sono particolarmente adatte alla cura delle malattie della pelle, dell'apparato locomotore, dell'apparato respiratorio e vengono utilizzate per vari trattamenti tra cui ricordiamo, oltre ai tradizionali inalazioni, bagni e fanghi, la dermoestetica, l’aromaterapia, i fiori di Bach; importante è il reparto di fisioterapia e riabilitazione.

Le Terme di Radicondoli sono facilmente raggiungibili:
In auto: raccordo autostradale Firenze-Siena, uscita Colle di Val d'Elsa Nord, poi S.S. 541 per km 30
In treno: linea Empoli-Siena oppure Siena-Chianciano, stazione di Siena, km 40.

Terme di Radicondoli
Tel. 0577-793151
Loc.Galleraie
53030 Radicondoli (SI)

© 2019 TermeSpa.it - Tutti i diritti sono riservati - Privacy